fbpx
 

COSTA REI

spiaggia

spiaggia

Costa Rei si estende per circa 10 km, da Porto Pirastu a Cala Sinzias ed ha il suo centro ideale ai piedi del Monte Nai.

La maggior parte delle spiagge di Costa Rei sono protette da piccole dune dove insistono ginepri, giunchi e la bassa macchia marina oppure basse pinete a formare piccole zone d’ombra.

É una destinazione ideale per le famiglie. In spiaggia, chioschi, bar e cooperative turistiche, consentono il noleggio di ombrelloni e sdraio, canoe, wind surf, kite surf e pedalò. Non mancano ristoranti e bar per uno spuntino al mare. Il territorio di Costa Rei presenta delle notevoli sorprese anche dal punto di vista archeologico.

ATTRAZIONI

La principale attrazione da visitare rigorosamente è il complesso megalitico di Piscina Rei, a circa 200 metri dalla spiaggia: 22 menhir disposti in aggregati e da insediamenti di età imperiale-romana. A Costa Rei inoltre si possono praticare tutti gli sport nautici: il windsurf e la vela in maniera ottimale in quanto soffiano spesso lo scirocco e il maestrale. Chi ama la canoa può fare bellissime escursioni verso lo scoglio di Peppino.

I bellissimi fondali si prestano ad esplorazioni subacquee sia in apnea che con le bombole. A Costa Rei si può praticare l’equitazione (esistono diversi maneggi) e nelle vicine montagne ci sono interessanti percorsi da percorrere in mountain bike. Tutte le attrezzature per praticare questi sport e anche lo sci nautico si possono noleggiare direttamente a Costa Rei. Noleggiando una barca sul posto vi permetterà di esplorare le bellissime calette vicine.

CALA SINZIAS

Cala Sinzias offre un panorama naturalistico di straordinaria bellezza, un luogo d’incanto con sabbia dorata ed un mare incredibilmente limpido.

L’ampiezza del tratto di costa consente di rilassarsi in totale tranquillità senza rinunciare ai servizi.

Il fondale basso e la tranquillità delle acque la rendono particolarmente adatta alle famiglie con bambini.

Situata sulla costa a Sud-est della Sardegna, la spiaggia di Cala Sinzias si trova oltre una pineta di eucalipti, protetta da un promontorio. La porzione di costa dove la spiaggia è collocata prende il nome di Costa Rei, che è una delle migliori destinazioni vacanza della Sardegna meridionale.

IL CLIMA:

La regione gode di un clima marittimo, cioè temperato-caldo, mitigato dalla presenza del mare. La temperatura annua si aggira in media tra i 14° e i 20°, il mese più freddo è Gennaio, mentre quello più caldo Agosto lungo le coste, mentre per i paesi dell’interno Luglio.

In estate la temperatura si aggira sui 30°, fino a toccare anche i 40° in alcune zone. In primavera la temperatura è  ideale per dedicarsi alle escursioni, dato il clima mite. In inverno raramente si va al di sotto degli 8°, sempre considerando una media dell’isola.

Durante tutto l’anno le piogge sono scarse e a carattere temporalesco. L’isola è costantemente esposta all’azione dei venti, soprattutto del maestrale. La zona meno colpita da questo vento è la costa orientale dell’isola, di cui Costa Rei fa parte, rimanendo un po’ più riparata.

 

COME RAGGIUNGERE CALA SINZIAS E COSTA REI

DA CAGLIARI:strada cagliari cala sinzias

Dall’aeroporto di Cagliari – Elmas percorrere  S.S. 554 direzione Villasimius. Proseguire su SSS 125 orientale sarda e SS 125 var fino a Castiadas nuova Strada Statale 125. Prendere l’uscita verso Villasimius/Castiadas da SS 125var. Seguire le indicazioni per le spiagge di San Pietro

Cala Sinzias – Aeroporto Cagliari Elmas, Elmas, CA: 60 Km.
Cala Sinzias – Aeroporto di Olbia – Costa Smeralda, Olbia,  245 km

Cala Sinzias – Villasimius, CA: 11 Km.

 

IN AEREO

La soluzione più comoda e veloce per arrivare in Sardegna è l’aereo. Gli aeroporti più importanti dell’isola sono treCagliari, Olbia ed Alghero. Tutti i giorni dai principali aeroporti italiani partono numerosi voli per la Sardegna, anche più volte al giorno. Ormai ci sono molte compagnie che offrono voli per la Sardegna, le principali di esse sono Alitalia, AirOne e Meridiana, vale la pena paragonare le loro offerte online per trovare dei voli economici per la Sardegna in tutte le stagioni.

Tra le compagnie low cost, la Ryanair dispone di un’ampia offerta di voli per la Sardegna. Da Milano, Verona, Venezia, Pisa, Roma e Bari partono voli sia per Cagliari, sia per Alghero. Voli con destinazione Cagliari partono inoltre da Trieste, Cuneo, Genova, Pescara e Trapani.

Rayanair offre anche rotte internazionali che durante l’estate collegheranno la Sardegna con  Bruxelles-Charleroi in Belgio; Dublino in Irlanda; Francoforte-Han Menningen-MunichWest in Germania; Oslo-Torp in Norvegia,  Billung in Danimarca e anche con due aeroporti svedesi: Gothemburg City e Stoccolma-Skavsta. Dal 3 Giugno nuova rotta anche su Londra-Luton (che doppia la tratta annuale già prevista su Londra-Stansted).Su Cagliari sono attive le tratte estive per Marsiglia in Francia e Dusseldorf-Weeze in Germania (dal 1° Aprile); Baden Baden sempre in Germania e Madrid in Spagna; Cracovia in Polonia; Valencia ancora in Spagna. Verso la Sardegna volano inoltre, la già citata AirOne e la tedesca Airberlin che opera prevalentemente con voli da Cagliari verso Germania ed Inghilterra.

La compagnia inglese Easyjet offre dai 2 ai 3 voli al giorno da Milano per Olbia e per Cagliari. La compagnia lowcost collega inoltre la Sardegna con delle destinazioni estere importanti come Berlino, Londra e Parigi. La compagnia Air Dolomiti, che appartiene alla tedesca Lufthansa, collega invece Perugia e Trieste con voli per Olbia.

TRAGHETTI

Esistono svariate rotte e diverse compagnie tra le quali scegliere i traghetti per la Sardegna. Per chi arriva con la propria macchina, in moto o in camper, le flotte che collegano la Sardegna mettono a disposizione dei loro passeggeri tantissime soluzioni.

Alcune compagnie come la Moby offrono anche il camping on board, così si potrà soggiornare sul proprio camper o roulotte, oppure si può soggiornare in cabina singola, doppia, quadrupla, in poltrona o in ponte. E’ sempre possibile portare con voi i vostri amici a quattro zampe, che troveranno alloggio negli appositi spazi e con qualche compagnia si possono anche portare in cabina.

TirreniaMobySardinia FerriesGrandi Navi VelociSnavGrimaldi Lines e Saremar sono le principali compagnie che offrono traghetti e navi veloci per raggiungere la Sardegna durante tutto l’anno. La Tirrenia offre traghetti da Genova, Civitavecchia, Fiumicino, Napoli, Palermo e Trapani. Le navi della Moby partono da Genova, Livorno Piombino e Civitavecchia. Sardinia Ferries viaggia dal porto di Livorno. Grandi Navi Veloci collega Genova con i porti principali sardi. Grimaldi Lines collega Civitavecchia a Porto Torres, mentre la nuova compagnia della regione Sardegna Saremar collega Civitavecchia a Olbia e Vado Ligure a Porto Torres. La Snav collega invece Olbia con Civitavecchia.

AUTONOLEGGIO

Società che noleggiano mezzi di trasporto nei tre aeroporti sono numerosissime, si va dalle rinomate Europcar ed Hertz presenti in tutti gli aeroporti europei e spesso in collegamento con alcune compagnie aeree, fino ad aziende che operano su tutto il territorio, come AvisSixt e Maggiore. Le principali compagnie internazionali hanno una doppia sede nelle città aeroportuali: sia Europcar sia Hertz, infatti, sono dotate di ufficio in aeroporto.

È buona norma prenotare l’automobile con un discreto anticipo. Qualora si scegliesse di avere a disposizione il mezzo di trasporto direttamente in aeroporto è consigliabile combinare la prenotazione del volo con quella della macchina, infatti molte compagnie aeree mettono a disposizione questa opzione offrendo anche interessanti agevolazioni e sconti che permettono di risparmiare.