fbpx

Oggi parliamo di uno stile di arredamento che negli ultimi anni è di super tendenza e che è sinonimo di espressività, creatività, buon gusto: vi presentiamo lo stile eclettico.

Stile eclettico

È un vero e proprio mix di diversi stili e ci permette di combinare l’antico con il moderno, l’orientale con l’occidentale, il lusso con l’essenziale. Può essere applicato all’arredamento in tutte le sue forme: tessuti, mobili, complementi d’arredo, pavimenti e pareti.

Non esiste un modo corretto o sbagliato di combinare i diversi elementi: mescolare mobili e oggetti così diversi ci consente di realizzare combinazioni uniche, splendide, legate alla personalità dell’arredatore.

Attenzione però!

C’è un ma: non basta inserire elementi appartenenti a epoche distanti tra di loro per declinare lo stile eclettico; è necessaria una giusta dose di buon gusto per costruire degli insiemi coerenti e allo stesso tempo belli da vedere che non sembrino un “mappazzone” (chi segue Masterchef coglierà la citazionewink).
Libertà e buon gusto, queste sono le due peculiarità dello stile eclettico ma come fare per interpretarlo nel modo giusto senza rischiare di trascendere nel kitsch? Vi suggerisco innanzitutto di partire da un’ambientazione dalle tonalità delicate: bianco, rosa cipria, beige e giallino potranno fare da sfondo, dando maggiore libertà nella scelta dell’arredamento. Si può anche scegliere di colorare solo una parete per non appesantire la stanza.

Per il resto via libera a tendaggi e tappezzerie colorati per dare un tocco etnico, che in questo stile è un must.

Via libera anche a pezzi moderni accanto a tavoli rococò, credenze antiche e sedie di vimini.

La coerenza di cui vi parlavo prima sta nel trovare il focus della stanza, l’arredo che si vuole esaltare. Per esempio, se volete valorizzare una madia in massello, è preferibile accostare tavolini bassi e librerie, seppure in metallo o in plexiglass, dal design più sobrio in modo che l’attenzione sia catturata specialmente dal primo elemento.

Appartamento eclettico a Milano

Qui alcuni esempi di un appartamento milanese arredato da Milk magazine completamente in stile eclettico!

A questo punto via libera alla creatività!