fbpx

Cos’è l’home staging e a cosa serve

Home staging come esperienza positiva che suscita emozione

Durante la visita e nelle fotografie l’appartamento deve apparire

  • Luminoso
  • Pulito
  • Spazioso
  • Ordinato
  • Profumato
  • Moderno

I VANTAGGI DELL’HOME STAGING

  • L’abitazione si vende in breve tempo
  • Ci saranno più persone disposte ad acquistare la vostra casa
  • L’annuncio pubblicitario viene selezionato e visto più spesso perché più efficace
  • La casa viene percepita con un valore maggiore, questo significa che ci sarà una trattativa minore
  • vi farà risparmiare i costi derivati da avere un immobile fermo sul mercato per molto tempo (tasse, spese condominiali, utenze, la manutenzione della casa che si deteriora e con il passare degli anni invecchia perdendo parte del suo valore )

Tipologie di home staging :

IN APPARTAMENTO NON ARREDATO

L’intervento è basato sul far capire come possono essere sfruttati gli spazi, creando un’ambientazione accogliente e ospitale. Oggi l’immagine è tutto ed è la prima cosa che i futuri acquirenti vedranno su internet. Vanno catturati già con le immagini, non trovate che le due immagini trasmettano emozioni differenti? Se cerchi casa e vedi tra le cose selezionate, al giusto prezzo, un ambiente gradevole e accogliente, sarai più incentivato a fissare una visita. Se quando visiti l’immobile ritrovi quanto visto in fotografia, riproverai le stesse emozioni e sarai ben disposto per un’eventuale proposta.

PRIMA

 

DOPO

Cucina: poster

Pannelli di polistirolo

Divano fatto con bancali

Colori utilizzati :-blu -grigio -bianco -beige

Accessori ikea

 

Simulazione Camera da letto e Cabina Armadio

 

Cucina in cartone

 

Simulazione Cucina – mensola

 

Mobili in cartone

 

Cucina su poster

 

HOME STAGING IN APPARTAMENTO ABITATO

E’l’intervento più delicato. Gli ambienti vanno spersonalizzati il più possibile, creando una situazione ordinata e accogliente. Il trucco è utilizzare sempre colori che incontrano il gusto della maggior parte delle persone, toni soft con qualche sprazzo di colore.

Sono Fondamentali la pulizia, l’ordine, la luminosità, la collaborazione dei proprietari.

Arricchire con oggettistica moderna e dai colori abbinati all’arredamento.l

Quali oggetti togliere? Effetti personali:  soprammobili, bomboniere, souvenir, fotografie, asciugamani e accappatoi usati, prodotti per il bagno come creme o saponi, spazzolini, pentole e piatti sul lavello, calamite sul frigorifero, peluches, vestiti, tovaglie o tessili usati (meglio far vedere sedie e tavoli come in mobilificio), tutto ciò che ha colori non in armonia con il resto della casa.

Cosa aggiungere ?

  • Tessili di colori neutri ( bianco, grigio, beige)
  • Cuscini nuovi per arricchire il letto, come se fosse una camera d’albergo.
  • Fiori
  • Tappeti

Sempre meglio aggiungere con moderazione, utilizzando accessori di colori neutri, basandosi sugli arredi già presenti in casa.

La fotografia d’interni

  • Fondamentale per attirare i potenziali acquirenti
  • Più appuntamenti implica più possibilità di trovare il compratore
  • Già dall’annuncio si può capire come è fatta la casa, quindi meno «perdite di tempo»
  • L’appartamento risulta bello, luminoso e spazioso, il cliente avrà già una buona impressione dell’immobile, che verrà confermata al momento della visita.

METODO

Utilizziamo l’homestaging come valore aggiunto includendolo nei nostri pacchetti servizi di mandato in esclusiva. Crediamo davvero che l’homestaging dia una marcia in più agli immobili che proponiamo. 

Naturalmente anche l’immobile presentato al meglio perderebbe la metà del suo fascino con una fotografia mediocre. Per questo, nei nostri pacchetti di mandato in esclusiva, includiamo i servizi fotografici di un professionista con postproduzione.

Affidaci il tuo immobile, investiremo risorse reali e proattive per raggiungere il tuo obiettivo :”la vendita”

Contattaci subito per una visita e una valutazione gratuita!